25 Gennaio 2012

L'esordio del bici@romaexpo (8-11 marzo)

Si tratta della prima fiera di biciclette della Capitale che si svolgerà dall'8 all'11 marzo. Ad ospitarla saranno i padiglioni della nuova Fiera Roma. Sarà una vera mostra mercato arricchita da tante manifestazioni collaterali

Ecco un nuovo appuntamento nel menù fieristico italiano: si tratta del bici@romaexpo, la prima fiera di biciclette della Capitale che si svolgerà dall’8 all’11 marzo.
Ad ospitarla saranno i nuovissimi padiglioni del polo fieristico Fiera Roma metteranno a disposizione ben 18mila metri quadri dove i visitatori potranno girare alla scoperta di bici di ogni tipo e di tutti gli accessori per personalizzare e arricchire la passione del pedale.
La manifestazione offrirà l’opportunità di toccare con mano i prodotti, testarli e procedere direttamente all’acquisto dell’oggetto desiderato.
Sarà una vera e propria mostra mercato affiancata da convegni, incontri specializzati e aperti a tutti i curiosi, workshop fotografici a tema, corsi di educazione stradale rivolti ai bambini e tanto altro ancora.
Il biglietto d'ingresso costa 16 euro e consente di visitare anche Motodays. A partire da gennaio, inoltre, saranno disponibili coupon sconto che verranno distribuiti nei negozi più importanti di bici e accessori del territorio e attraverso le pagine delle riviste di settore. Grazie ai coupon sarà possibile acquistare il biglietto a 12 euro.

LE INIZIATIVE
Saranno molte le iniziative che caratterizzeranno l'evento, eccole...
"La Mountainbike come strumento di conoscenza e promozione turistica del territorio". E' il tema che verrà toccato in un incontro dove l’evoluzione della mountain bike e il crescente mercato dei bike park saranno illustrati con esempi pratici, testimonianze e prospettive future.
Gli sport che si praticano con l’uso della mountain bike, infatti, si sono sviluppati in maniera progressiva ed esponenziale nel giro di pochi decenni. In
Europa la realizzazione di aree dedicate alla mtb è già affermata da anni e in continuo sviluppo. In Italia la situazione registra dei ritardi che scontentano gli appassionati e limitano il potenziale di sfruttamento di alcune zone. La nascita dei Bike Park e Bike Resort segna, quindi, un passo fondamentale nello sviluppo della mountain bike, per accogliere un nuovo bacino di utenza per le destinazioni turistiche.
L’appuntamento è fissato per venerdì 9 marzo 2012, ore 15, nell’area palco nel padiglione 2, modera Marzio Bardi.

Come si può immortalare un biker in movimento? Magari nel momento in cui compie un’acrobazia estrema? Lo spiegherà
Matteo Cappè, fotografo professionista specializzato in scatti action, attraverso dei workshop aperti a tutti dove gratuitamente illustrerà i segreti della fotografia estrema, con consigli da mettere subito in pratica: chi si iscrive ai corsi potrà, infatti, seguire le esibizioni live in programma a bici@romaexpo, fianco a fianco con i professionisti di ActionPhotography che aiuteranno i principianti a realizzare lo scatto perfetto per immortalare i biker in azione e riuscire a fermare l’attimo. I workshop durano circa 30 minuti e sono in calendario per venerdì 9 e sabato 10 marzo.

Mai provato a girare su un circuito fatto di curve e dossi come in un vero percorso di montagna? E atterrare su un maxi air bag dopo un volo da una pedana? bici@romaexpo, grazie al contributo di Bike Store (www.bike-store.it), darà la possibilità di mettere alla prova la propria abilità sulle due ruote, vivere emozioni uniche e assistere alle prestazioni dei professionisti che si esibiranno in show mozzafiato.
Piste prova e lezioni istruttive saranno rivolte a tutti i bambini che potranno provare le biciclette e prendere parte ai corsi di educazione stradale imparando, così, il codice della strada e il giusto comportamento da tenere sulle due ruote, senza dimenticare il divertimento.
Da visitare poi la mostra Biciclette Ritrovate, a cura dello storico negozio milanese Cicli Rossignoli (www.rossignoli.it) che da oltre cent’anni propone agli appassionati modelli che spaziano tra innovazione e gusto vintage. Biciclette Ritrovate, che ogni anno riscuote enorme successo nel territorio di Milano, ha deciso di mettersi in mostra anche nella Capitale, per consentire al pubblico di ammirare da vicino le bici che hanno fatto la storia delle due ruote e dell’Italia.

I visitatori potranno partecipare al concorso fotografico bici@romaphoto: durante i quattro giorni della manifestazione gli appassionati potranno mettersi alla prova e immortalare un momento, un dettaglio, un particolare capace di raccontare il mondo della bici durante la fiera.
Le foto potranno essere scaricate tramite le apposite postazioni posizionate presso lo stand di Matteo Cappè, fotografo professionista che terrà i workshop fotografici, e un addetto esperto nel campo della fotografia valuterà l’inerenza al tema e consegnerà al partecipante un utile gadget. Le migliori foto saranno selezionate da esperti fotografi e pubblicate sul sito di bici@romaexpo e sulla pagina Facebook.
Sarà la squadra della Uisp (Unione Italiana Sport Per tutti) a montare in sella delle trial bike per emozionare il pubblico con quattro giorni di esibizioni ed evoluzioni sulla due ruote.

Il Bike Trial, nato in Spagna più di trent’anni fa, mette alla prova le doti di equilibrio e padronanza della bici da parte dell’atleta il cui obiettivo è compiere evoluzioni evitando ostacoli naturali e artificiali senza appoggiare i piedi, a bordo di una bici particolare: manubrio largo, senza sella, potenti freni e ruota posteriore più ampia. I ragazzi della Uisp compieranno evoluzioni sui circuiti allestiti all’esterno dei padiglioni per tutta la durata della fiera.

GLI ORARI D'INGRESSO
Giovedi 8 marzo            10:00-19:00
Venerdi 9 marzo            10:00-19:00
Sabato 10 marzo           10:00-20:00
Domenica 11 marzo     10:00-19:00

INFO
http://www.biciaromaexpo.it