20 Giugno 2013

Oetztaler: sfida per uomini duri ma profumata di genziana

Il fiore sarà infatti il simbolo di questa gran fondo di 238 chilometri. Un tracciato durissimo con 5.500 metri di dislivello. E chi vuole potrà raggiungere Solden in bici da Vienna

 

I ciclisti che vogliono affrontare qualcosa di veramente speciale, hanno sicuramente in mente la Ötztaler Radamarathon, la gran fondo austriaca che quest’anno si svolgerà il 25 agosto. Coloro che osano affrontare questa prova alpina sicuramente non possono immaginarsi una vita senza tornanti, salite e discese con dislivelli più o meno duri. Le strade alpine sono il loro terreno di gioco, i prati fioriti li motivano a proseguire la pedalata. La passata edizione della Ötztaler Radmarathon è stata all’insegna della stella alpina.

Il 2013 sarà invece dedicato alla genziana blu, uno dei fiori simbolo delle Alpi, che accompagnerà i ciclisti attraverso le montagne tirolesi e i vigneti altoatesini. Grazie al suo colore limpido, la genziana è anche considerata simbolo di fedeltà, di fedeltà alla Ötztaler Radmarathon. La genziana è talmente importante in Austria da essere perfino stata coniata sulle monete da 1 euro.

Anche quest’anno sono attesi 4.000 ciclisti, che partiranno alla volta dei 238 chilometri per affrontare un dislivello di 5.500 metri. Il percorso è contrassegnato da 66 serpentine in piano, che aiutano a riprendere le forze dopo le salite e a frenare dopo le discese. I grandi appassionati della bici si allenano durante tutto l’anno per affrontare la Ötztaler Radmarathon. Ci sarà anche Jan Ullrich. La partenza è alle ore 6,45 a Sölden. La chiusura dell’arrivo è prevista per le ore 20,35 presso la Freizeit Arena di Sölden.

 

INFO

www.oetztalerradmarathon.com

 

E SE VOLETE RAGGIUNGERE SOLDEN IN BICI...

Dopo il successo riscontrato durante il primo percorso a stella da Amburgo a Sölden, quest’anno gli organizzatori propongono una seconda edizione per raggiungere Sölden in Tirolo per la gara del 25 agosto. Per un gruppo composto da max 20 ciclisti si organizzerà un tragitto con partenza a Vienna. Giornalmente si percorreranno da 111 a 217 chilometri.

Nei luoghi di tappa i partecipanti verranno accolti e festeggiati, i bagagli verranno invece trasportati con un mezzo. Si tratta di una pedalata tranquilla, non dev’essere una gara, bensì una bella gita di più giorni. Cerchiamo partecipanti che siano dei veri ambasciatori del ciclismo. La cosa particolare di questa iniziativa è che tutti coloro che vi parteciperanno, otterranno un posto garantito per la partecipazione della Ötztaler nel 2014.

Attenzione! Ci sono solo 20 posti disponibili. Dalla partenza di Vienna all’arrivo di Sölden penserà a tutto l'organizzazione. Si tratterà di una gita ciclistica a 5 stelle. L'organizzazione penserà ai servizi, trasporto dei bagagli, ristori lungo le singole tappe, navigatore Garmin (a noleggio) con roadbook, macchina al seguito e alloggi in mezza pensione in hotel, tutto incluso. Lungo il percorso i partecipanti verranno rifocillati dal un team mobile. Ci sarà anche a disposizione un servizio assistenza riparazioni.

 

IL TRAGITTO

Vienna – Eisenstadt – Graz – Red Bull Ring – Admont – Großraming – Gmunden – St. Gilgen – Abtenau – Großglockner – Lienz – Felbertauern (trasporto attraverso la galleria con un bus) – Gerlos – Innsbruck – Kühtai – Ötz – Sölden.

La partenza è prevista per domenica 18 agosto a Baden presso Vienna. L’arrivo a Sölden è invece previsto per venerdì 23 agosto. Gli amatori della zona si raduneranno presso Area 47 all’inizio della valle dell’Ötztal e accompagneranno i partecipanti per 37 chilometri e raggiungeranno insieme Sölden dove ci sarà un’accoglienza festosa.

 

TAPPE DEL PERCORSO

Baden presso Vienna– Graz; domenica 13.8. 181 km; 3447 m dislivello Graz – Großraming; lunedì 14.8. 217 km; 3481 m dislivello Großraming – Abtenau; martedì 15.8. 157 km; 2344 m dislivello Abtenau – Großglockner – Lienz; 16.8. 171km; 3288 dislivello Lienz – Felbertauern – Innsbruck; 17.8. 199 km; 2803 m dislivello Innsbruck – Sölden; 18.8. 111 km 1910 m dislivello

 

INFO

web www.oetztaler-radmarathon.com

email heike.klotz@oetztal.com